RECENSIONE: Santana/Santana IV – Carlo Caprioglio

Santana Santana IV (Santana IV Records, 2016) Ritorno in grande stile per i Santana, che si ripropongono nella formazione che li rese celebri grazie ad album come “Abraxas”, “Santana III” e “Caravanserai”. Ad affiancare lo storico chitarrista Carlos Santana, infatti, si aggiungono gli ex membri degli anni ‘70 della band Michael Shrieve, Michael Carabello ed…

RECENSIONE: Nails & Castles/ Nails & Castles – Eugenio Mirti

Nails & Castles Nails & Castles (Auto, 2016) “Nails & Castles” è l’EP  di esordio dell’omonimo duo milanese,  sette tracce ispirate a un piacevole elettro pop caratterizzate dall’assenza delle chitarre e dalla presenza di parti di basso e contrabbasso molto incisive (come in Dr. Feelgood e Brighter Than A Star). Interessanti anche le parti vocali…

RECENSIONE: TAL WILKENFELD/CORNER PAINTER – RICCARDO PELLIZZOLA

Tal Wilkenfeld – Corner Painter Corner Painter è il primo singolo estratto dal disco omonimo della giovane bassista australiana Tal Wilkenfeld, trasferitasi a 18 anni negli Stati Uniti in cerca di opportunità musicali e diventata fin da subito una delle più giovani e richieste musiciste sulla scena. Infatti, dalla sua laurea al Los Angeles College of Music del 2004…

RECENSIONE: NAILS AND CASTLES / DR. FEELGOOD – RICCARDO PELLIZZOLA

Nails & Castles Dr. Feelgood – Dr. Feelgood (2016) Impossibile non riconoscere all’istante i Nails & Castles, uno dei pochissimi duo senza l’onnipresente chitarra, originali, innovativi e coraggiosi: con voce, basso, contrabbasso, batteria e un pizzico di ukulele non hanno bisogno di nient’altro. In Dr. Feelgood, secondo singolo estratto dal disco omonimo in uscita per il 22…

Recensione: DOMENICA/QUALUNQUE – Riccardo Pellizzola

Domenica – Qualunque Mafalda, il meteo e tutto il resto – Panico dischi  Domenica è il terzo singolo estratto da Mafalda, il meteo e tutto il resto, primo disco del cantautore milanese Qualunque, in uscita per marzo. L’atmosfera generale del pezzo è di depressione infinita, tristezza incontrastabile, emozioni grigie e cupe generate da una cultura musicale emo,…

recensione: Dream Theater/The Astonishing – Carlo Caprioglio

Dream Theater The Astonishing (Roadrunner Records, 2016) Anticipato dal singolo “The Gift of Music”, il nuovo lavoro dei Dream Theater “The Astonishing” si impone nel panorama musicale come una vera e propria opera Rock, al pari di grandi classici del genere quali “The Wall” dei Pink Floyd e “Quadrophenia” dei The Who. L’intero album si…