Soul Food 40 – Eugenio Mirti

Due libri cui sono molto affezionato sono una delle più cispicue eredità che mi lasciò la scuola superiore, tre o quattro ere geologiche or sono: Il Gattopardo di Tomasi di Lampedusa, e Candido di Voltaire. Devo dire che Candido riesce ancora adesso a farmi sbellicare, raro esempio di ironia corrosiva che rimane intatta attraverso i…

Soul Food 39 – Eugenio Mirti

Per il mio quarantaduesimo genetliaco ho ricevuto in regalo un bel libro di Umberto Eco, “Storia delle terre e dei luoghi leggendari”; mi ha divertito molto scoprire che la bussola con cui Eco ha deciso di orientare le sue indagini di bibliofilo incallito sia stata la ricerca delle descrizioni (testuali e iconografiche) di luoghi inesistenti…

Soul Food 38– Eugenio Mirti

Di recente ho impegnato il mio tempo libero in numerose attività dello spirito, che mi hanno fragorosamente appassionato e divertito. La prima di tali libidinose esperienze è stata quella di rivestire i gradi di responsabile di palco al II meeting del jazz italiano di Collescipoli, come i tre lettori del mio reportage sanno già. Ho…

Soul Food 37– Eugenio Mirti

Sinologo nel tempo libero, da qualche settimana mi sto dilettando nel leggere “Le avventure di Pinocchio” in cinese. Fortunatamente la trama la conosco già, quindi non dovrebbero esserci colpi di scena dell’ultimo minuto, e sto imparando molti lemmi della fondamentale necessità: ascia, pialla, polenta, parrucca, ecc. Tutto ciò   ha riportato i miei pensieri ai…

Soul Food 36– Eugenio Mirti

Ho avuto la fortuna di avere entrambi i nonni materni coinvolti nella didattica: mio nonno era direttore  di una scuola elementare e mia nonna maestra. Due figure molto significative per la mia crescita culturale e personale: di recente ho infatti trovato un libro che mio nonno mi comprò nel 1984 (fu peraltro proprio lui a…

Soul Food 35– Eugenio Mirti

Il recente trasloco di casa che mi è toccato organizzare mi ha permesso di sistemare tutta una serie di robe che per svariati motivi avevo accatastato in scatoloni che stazionavano tristamente in un garage, con mia grande insoddisfazione. Tra essi molti libri che purtroppo nella casa precedente non avevano collocazione. Mi è tornato così in…

Soul Food 34– Eugenio Mirti

Tra i miei autori preferiti di romanzi gialli e/o noir e/o hard boiled e/o polizieschi includerei certamente James Hadley Chase, appassionante autore londinese considerato un vero e proprio classico da tutti gli aficionados. Considerate che ha scritto oltre 90 romanzi da cui sono stati tratti più di 50 film: due dati che danno la misura…