RECENSIONE: GOSPEL/Gospel – Eugenio Mirti

  Gospel Gospel Costello’s, 2017 11 aprile  2017 I Gospel esordiscono con un album dal titolo omonimo, prodotto da Marco Ulcigrai e contenente dieci canzoni inedite. Un album divertente, con un sound decisamente sporco, in particolare legato alle chitarre elettriche; ottimi gli arrangiamenti, minimali ma non troppo, spesso più intricati di quanto l’apparenza lasci immaginare.…

News: Gibilterra / Da domani torno in me

Iil singolo di debutto dei Gibilterra intitolato Da domani torno in me è disponibile su iTunes e nei migliori digital store. Il brano è accompagnato da  un divertente videoclip, che vede la partecipazione di Alessandro Chiorino dei Pagliaccio.

RECENSIONE: EARTHSET / Popism – Eugenio Mirti

Earthset Popism Auto, 2017 7 marzo 2017 ” Popism” è il secondo EP dei bolognesi Earthest, la cui uscita è prevista in questi giorni. Il progetto nasce nel gennaio del 2012 e produce nel 2015 un primo EP, “In A State Of Altered Unconsciousness”. Questo secondo lavoro è difficilmente classificabile: i brani sono personali e…

News: WICKED EXPECTATION / Tour di supporto al nuovo album “Folding Parasite”

Parte il tour di suporto al nuovo album  “Folding Parasite” dei Wicked Expectation: 10/03 – Linoleum // Milano 11/03 – secret concert // Milano 15/03 – Spaziomusica Pavia // Pavia 16/03 – BLAH BLAH // Torino 25/03 – Le Città Invisibiliibili // Loano [IM] 01/04 – WoPa Temporary Parmary Parma // Parma 09/04 – SMAV // Santa Maria a Vico [CE] 21/04 – le chaudron baveurveur…

RECENSIONE: ESTETICA NOIR / Purity – Carlos E. Poteluce

Estetica Noir Purity RED CAT, 2017 Gli Estetica Noir sono una band che affonda le proprie radici all’interno dei pilastri del dark rock e della new wave più passionale (The Cure, Killing Joke, Nine Inch Nails…) aprendosi anche a sonorità più moderne ed elettroniche. Il singolo “Hallow’s Trick”   ha anticipato l’album “Purity” pubblicato lo scorso…

News: SLOWTIDE / Slowtide

Uscirà il 14 aprile per Prismopaco Records l’omonimo primo disco degli Slowtide, un disco dalla forte identità sonora, che mischia elementi elettronici, trip hop senza mai sdegnare il pop. “Dietro l’album non c’è un’idea portante dalla quale è stato sviluppato e neppure uno scopo comunicativo particolare. Quello che, piuttosto, è presente in questo lavoro è il risultato della…