RECENSIONE: WAS / Sunday – Eugenio Mirti

wassunday

Wax

Sunday

 

Il lavoro dei Was propone una gradevolissima miscela di elettronica, suoni acustici, minimalismo che sostiene belle melodie. Il tono generale del disco è evocativo e malinconico. Forse il mix poteva anche essere migliore, ma ho faticato comunque a lasciare le atmosfere notturne e cupe caratterizzate allo stesso tempo da una piacevole leggerezza.


Musicisti: Andrea Cherchi (voce, chitarra, sinth) / Mauro Vacca (basso) / Roberta Etzi (chitarra, voce, tastiera, sinth)


Brani: A Swamp / Marten / Funny Mate / Take Cover / The Old And The New / Sleep / In This Shore / Saturn


Facebook

Advertisements