RECENSIONE: BRUCE SPRINGSTEEN – THE TIES THAT BIND-THE RIVER COLLECTION – FABIO CARUSO

the ties that bind

Bruce Springsteen

The Ties That Bind – The River Collection

(Columbia, 2015)

Nell’ottobre del 1980 Bruce Springsteen pubblicava “The River”. Ma la strada per arrivarci non era stata delle più semplici. In origine l’album si sarebbe dovuto chiamare “The Ties That Bind”, sarebbe dovuto uscire a fine 1979 e avrebbe dovuto contenere una decina di canzoni, composte dal Boss sulla scia di quelle del suo capolavoro dell’anno prima “Darkness On The Edge Of Town”. Springsteen era più che pronto per andare in studio, ma all’improvviso percepì che il tono serio, intimo, e in alcuni momenti anche cupo, di quei brani non lo rispecchiava completamente. Il rocker, figlio di un autista del New Jersey, era ormai un trentenne che guarda con la prospettiva di un adulto a temi come l’amore, il matrimonio, il senso di responsabilità, il tempo e si rende conto che la vita, così come la musica, ha mille sfaccettature e mille prospettive. Iniziò, allora, a rivedere tutto il progetto, ad ampliarlo e, con la collaborazione di Jon Landau, Chuck Plotkin e del suo fidato partner Little Steven, decise di riarrangiare i brani previsti per la prima versione dell’album, ne aggiunse altri che meglio rispecchiavano l’anima black della sua E Street Band e cercò di tratteggiare gli svariati significati, suoni, stili e colori presenti nella sua idea di musica rock. È così che nacque, appunto, l’album doppio “The River”. Per celebrare il trentacinquesimo compleanno di quell’evento, che ha contribuito a fare di Bruce Springsteen uno dei songwriter più influenti della storia del rock, la Columbia ha pubblicato il 4 dicembre “The Ties That Bind – The River Collection”, un box set ricco di rarità e che contiene 52 canzoni, distribuite in 4 CD, e 3 DVD. I primi due CD ripropongono l’album originale rimasterizzato, il terzo presenta una versione inedita dell’album del 1979 e il quarto 22 outtakes. Particolarmente interessante il contenuto dei tre DVD. Il primo è un documentario girato da Thom Zimny, storico collaboratore del Boss, in cui Springsteen racconta per filo e per segno il periodo passato in un ranch di Telegraph Hill per comporre “The River”. Nel secondo e nel terzo DVD viene presentato, quasi per intero, lo storico concerto del 1980 tenutosi a Tempe in Arizona.


Brani: CD1 The River – Disc One. The Ties That Bind / Sherry Darling / Jackson Cage / Two Hearts / Independence Day / Hungry Heart / Out In The Street / Crush On You / You Can Look (But You Better Not Touch) / I Wanna Marry You / The River. CD2 The River – Disc Two. Point Blank / Cadillac Ranch / I’m A Rocker / Fade Away / Stolen Car / Ramrod / The Price You Pay / Drive All Night / Wreck On The Highway. CD3 The River: Single Album. The Ties That Bind / Cindy / Hungry Heart / Stolen Car (Vs.1) / Be True / The River / You Can Look (But You Better Not Touch) (Vs.1) / The Price You Pay / I Wanna Marry You / Loose End. CD4 The River: Outtakes Record One. Meet Me In The City / The Man Who Got Away / Little White Lies / The Time That Never Was / Night Fire / White town / Chain Lightning / Party Lights / Paradise By The “C” / Stray Bullet / Mr. Outside. CD4 The River: Outtakes Record Two. Roulette / Restless Nights / Where The Bands Are / Dollhouse / Living On The Edge Of The World / Take ’em As They Come / Ricky Wants A Man Of Her Own / I Wanna Be With You / Mary Lou / Held Up Without A Gun / From Small Things (Big Things One Day Come). DVD 1 The Ties That Bind (Documentary). DVD 2 The River Tour, Tempe 1980 Concert – Part 1. Born To Run / Prove It All Night / Tenth Avenue Freeze-Out / Jackson Cage / Two Hearts / The Promised Land / Out In The Street / The River /Badlands / Thunder Road / No Money Down / Cadillac Ranch / Hungry Heart / Fire / Sherry Darling / I Wanna Marry You / Crush On You / Ramrod / You Can Look (But You Better Not Touch). DVD 3 The River Tour, Tempe 1980 Concert – Part 2. Drive All Night / Rosalita (Come Out Tonight) / I’m A Rocker / Jungleland / Detroit Medley / Where The Bands Are (Credits). Bonus – The River Tour Rehersals: Ramrod / Cadillac Ranch / Fire / Crush On You / Sherry Darling

Advertisements