Snack per audiofagi… Avishai Cohen jam in Holland – Ivano Rossato

article_avishai

 

Avishai Cohen è certamente uno dei musicisti più interessanti fra i nuovi nomi del jazz mondiale. Mi colpisce sempre la sua tecnica formidabile e la naturalezza con cui la esprime, un misto fra gusto, ritmo e un timbro morbido e definito. Travolgente la jam di oggi, un nervoso agglomerato di scintille ritmiche come lapilli di una brace incandescente con una pulsazione irresistibile e con un suono generale che farebbe invidia ad Aphex Twin.

 

Buona domenica!

Advertisements