RECENSIONE: ALTER!ALTER!/ALTER!ALTER! (EP) – STEFANO DI IELSI

CoverEP

Alter! Alter! (EP)

Maggio 2015 –  Autoprodotto

Dall’inesauribile underground romano emergono con personalità e un’ottima produzione gli Alter!Alter!, terzetto attivo dal 2013 e giunti oggi (20 Maggio 2015) alla loro prima pubblicazione in studio dopo numerosi cambi di line-up.

Una ritmica U2-style apre le danze di questo EP in cui, fin da subito, emerge il piacevole duetto vocale di Sabrina e Gaetano che fino alla fine misceleranno le proprie corde vocali per raccontarci i sogni e le speranze di una generazione. Man mano che ci si addentra nelle note degli Alter! Alter! si percepisce un misto di semplicità e raffinatezza, un minimalismo dai colori pastello in cui la tavolozza sembra composta da pochi elementi e da parole ricorrenti come “scomparire”, “libertà”, “sogno”. Il sound rarefatto delle chitarre conduce la struttura armonica dei brani, costruendo melodie di base che le voci rielaborano ed evolvono in un atmosfera a cavallo tra la malinconia e la speranza (Ladystar).  Una nuvola di sogni e aspettative aleggia nel sound del trio romano (Colpevoli), continuamente trasportata dai ritmi e dalle  voci, narrante e rassicurante quella di Gaetano, leggera e sottile quella di Sabrina.

La dichiarata passione degli anni ’80 non limita il sound complessivo degli Alter! Alter!, se il synth di Giovani prede non potrà non farvi venire alla mente il brit ottantiano degli Smiths e dei Joy Division, sono evidenti le rielaborazioni compositive in chiave moderna, con notevoli richiami all’alternative nostrano.

Decisamente un lavoro ben confezionato sia dal punto di vista degli arrangiamenti che della produzione, capace di assemblare l’essenzialità del combo romano. Ascolto vivamente consigliato a chi piace sognare ad occhi aperti e che ama guardare il mondo ben oltre il proprio naso!

Musicisti:

Sabrina Battaglia (voce, basso);  Gaetano Ciciriello (voce, synth, sample); Saverio Battaglia (Chitarre, sample). Produzione Alessandro La Padua (Masoko)

 Tracklist:

1 “Gambero”  4:20; 2.”Colpevoli”  3:50; 3.”Giovani prede”  4:43; 4.”Ladystar”  4:49; 5.”Il buio”  2:31;

_MG_3184color

Advertisements