Snack per audiofagi… Robben Ford – Ivano Rossato

Ci sono artisti speciali in giro per il globo che nel momento dell’ascolto, otre al godimento timpanico, fanno scattare in me un inarrestabile desiderio di imparare e migliorare come chitarrista e musicista nel suo insieme. È un misto di padronanza dello strumento, gusto nel fraseggio, espressività e un suono personale e meraviglioso.

Fra di essi trova certamente posto Robben Ford che qui vediamo all’opera all’Ohne Filter in Germania nel 1997 durante il tour di Tiger Walk. Un inebriante mix di blues, jazz, rock che mi fa già prudere le dita.

Buona domenica!

Advertisements