Sergio Ponti on tour – Ponti Strikes back – Back on the bus vol.7 – Bucaresti

Verso le 10.30 uno strano odore di bruciato ha iniziato ad invadere il piano superiore del nostro bus.
Ci siamo alzati di corsa, preoccupati.

Dormivamo ancora tutti e non ci siamo praticamente accorti di aver attraversato un lungo tratto montuoso, che ha messo a durissima prova frizione e freni.
Carsten ha fatto scendere tutti ed ha detto che era una cosa normale, ma che sarebbe servita una tregua di un’ora per far raffreddare le parti meccaniche.

Arriviamo al Fabrica, enorme e storico locale della capitale, verso le 14, non prima di essere transitWP_20140520_009 WP_20140527_022 WP_20140527_021 WP_20140527_013 il palazzo del parlamento a bucarest in romania e 10258017_765469503484303_7649165267987133238_o 10338648_765470253484228_4941021802315736062_o 10380167_765469530150967_5764884915158300604_oati davanti al Parlamento, il secondo edificio più grande al mondo, dopo il Pentagono. Davvero impressionante.

Load-in alle 15,00, pranzo e poi session fotografica con Miluta Flueras, amico di lunga data dei Dordeduh ed il fotografo musicale più famoso del Paese.

In serata, sicuramente il concerto più bello del tour, fino ad ora: sold-out, ottime vendite di CD e magliette, il tutto davanti ad un pubblico entusiasta.

Diana, che lavora come marketing strategist presso Alice’s, la miglior pasticceria di Bucarest, ci ha fatto recapitare 4 confezioni di dolci favolosi, che potete ammirare nelle foto.
Inutile dure che siamo andati a letto contenti.

Advertisements