Snack per audiofagi… New Order – Ivano Rossato

L’accordo era semplice: se uno dei membri dei Joy Division avesse abbandonato il gruppo il nome sarebbe cambiato in New Order. E così andò quando il 18 maggio 1980 Ian Curtis lasciò molto più della band e fu trovato impiccato in casa propria. Una tragica morte diede vita al nuovo progetto che in breve si affermò come uno dei più influenti del decennio grazie alla capacità di miscelare il punk-pop delle origini con il nascente sound della dance elettronica.

Il concerto di oggi li vede su palco del Montreux Jazz Festival nel 1993 alla vigilia del loro primo scioglimento, nella loro formazione originale: un sound che ha fatto scuola per i 2 decenni successivi.

Buona domenica!

Advertisements