4 FREE VOL.39 – MuseScore – IVANO ROSSATO

MuseScore_4

Qualche anno fa scrissi scherzando che non sarei stato in grado di distinguere un pentagramma da un termosifone. Da allora di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia: adesso sono in grado di distinguerli con un accettabile scarto di errore.

Rilancio quindi volentieri il consiglio del maestro Mirti riguardo una perla del mondo open source: MuseScore.

Si tratta di un programma di notazione musicale completamente gratuito e che mette a disposizione del musicista tutte le funzioni base necessarie con in aggiunta la possibilità di utilizzare la tastiera del pc come se si trattasse dei tasti di un pianoforte, così come quella di far riprodurre via midi le parti appena scritte o quella di sovrapporre un testo alla notazione.

Il tutto facilitato naturalmente dalla versatilità e la potenza di un sistema informatico con le varie funzioni di controllo, copia/incolla, trasposizione e molto altro.

Più sotto riporto un utile tutorial video che le immancabili anime filantropiche di cui il mondo è zeppo  hanno girato apposta.

Meraviglioso il messaggio degli sviluppatori nella sezione Donate che risulta perfettamente in linea non solo con questa specifica rubrica ma con la filosofia di TOCRASH nel suo insieme:

“La più preziosa donazione che potete dare è il vostro tempo, partecipando al forum di supporto, scrivendo codice o documentazione, oppure diffondendo una buona parola riguardo MuseScore.”











Advertisements