Soul Food 32– Eugenio Mirti

soul food 31

Sono da sempre un fervente discepolo di John Landis, geniale regista americano che anche solo per i Blues Brothers e per il videoclip di Thriller avrebbe diritto a un seggiolino in postazione elevata nell’emiciclo del rock.

Questo per tacere di altre perle fondamentali per l’aspirante rocker create da Landis: Ridere per ridere, Animal House, Una poltrona per due, ecc ecc ecc

Ma oggi volevo ricordare il geniale accostamento tra Tutto in una notte, una brillante commedia con Jeff Goldblum protagonista, e la goduriosa colonna sonora con il brano cantato da B.B. King come punta di diamante. Oh yes!


 

 

Advertisements