Snack per audiofagi… California Jam – Ivano Rossato

File:Jam I ad.jpg

Nell’eterna diatriba fra la line up MK2 e MK3 dei Deep Purple ho sempre prediletto la seconda, quella cioè con David Coverdale alla voce al posto di Ian Gillan e Glenn Hughes al posto del bassista Roger Glover. Una formazione devastante basata sull’equilibrio instabilissimo fra 5 personalità straripanti ma capace in un solo anno (1974, annata meravigliosa…) di pubblicare ben due album leggendari Burn e Stormbringer e di offrire spettacoli dal vivo tellurici come il famoso California Jam.
Solo qualche mese dopo Ritchie Blackmore avrebbe abbandonato la band per formare i Rainbow con Ronnie James Dio, ma nel concerto di oggi li vediamo al massimo della forma, zeppe, sculettamenti e pose tamarre incluse.
Musica sofisticata e testi acuti per una domenica intellettuale.

Let’s get rockin’!!!

Advertisements