IT’S A KIND OF MAGIC 54 – FOR GUITARISTS ONLY – FRANCESCO SPINACINO –

Come tutti sapete il grandissimo JJ Cale ci ha lasciato da poco. Vi allego la sua geniale intro di “Call Me The Breeze”, naturalmente della sua versione, che preferisco grandemente a quella dei Lynyrd Skynyrd: pur essendo realizzata con minimi arrangiamenti (una avvenirstica – per l’epoca – drum machine, quattro chitarre lerce, un bassetto frivolo e le voci sicuramente doppiate) ha molta più potenza.

Quattro bicordi di sesta, un poliritmo, e les jeux sont faites: au revoir!

001

Advertisements