4 FREE vol.5 – AUDACITY- Ivano Rossato

 

“Software libero non vuol dire solo gratuito (come “birra gratuita”). È libero nel senso di libertà (come “libertà di parola”). Il software libero offre la libertà di usare un programma, di studiare come funziona, di migliorarlo e di condividerlo con altri.”

Il mondo dell’open source e del software gratuito coperto da licenza GNU General Public License (GPL) regala  quotidianamente opere molto interessanti che coprono ogni singolo ambito dell’informatica, frutto della collaborazione libera e gratuita di chiunque nel mondo ritenga di poter apportare il suo contributo migliorativo.

Per quel che riguarda il settore dell’audio digitale uno fra i più interessanti progetti attualmente attivi è il meritevole Audacity che permette di registrare (anche in multi-traccia se il sistema è predisposto), editare, mixare,  riprodurre e convertire i più diffusi formati audio (Mp3, Mp4, AC3, WMA, WAV, AU, AIFF, OGG).

A disposizione dell’utente ci sono poi numerosi plug-in e moduli aggiuntivi (effetti, filtri, convertitori, compressori, limiter,…) che affiancheranno quelli di terze parti già eventualmente presenti sul vostro computer e perfettamente integrabili e utilizzabili in Audacity.

Un software, oltre che gratuito, anche intuitivo e dall’aspetto essenziale che risulta molto potente e leggero per le risorse hardware del vostro sistema.  

http://audacity.sourceforge.net/

Advertisements