IT’S A KIND OF MAGIC 24 – FOR GUITARISTS ONLY – FRANCESCO SPINACINO

Il mondo dei chitarristi babbi si riconosce subito perchè il manometro che misura il livello del gusto è sostituito da quello della velocità in npm (note al minuto o, secondo me, noia perenne mortale).

Questo consesso sta alla musica come la Formula 1 si rapporta alla scampagnata in allegria: essenzialmente inutile alla soicetà civile ed ai suoi frequentatori, viene tollerato per essere esibito come forma di perversione. Generalmente gli esemplari migliori vengono rinchiusi insieme in cattività, dove danno il meglio con il nome di g3.

All’estremo opposto della retta abbiamo quei chitarristi che suonano pianissimo, con un suono meraviglioso e fraseggiano con gusto. Il campione americano di tale categoria (e anche nella categoria barba più lunga) è Billy Gibbons (gugliemino gibbone), colonna portante dei Zztop.

Ecco l’intro di un celebre brano: poche note della scala pentatonica di Do minore, bel suono, gran tiro.

Enjoy

bad

Advertisements